piegare-telo-copriautoL’operazione relativa al piegamento di un telo copriauto è fondamentale se si desidera conservare il telo in condizioni ottimali. Seguendo questi semplici passi puoi garantire al tuo telo una durata maggiore nel tempo.

Per piegare correttamente  il telo copriauto è necessario innanzitutto pulirlo e rimuovere eventuale polvere, sporco o residui accumulati, evitando quanto più possibile prodotti aggressivi che lo possano danneggiare.

La procedura per piegare in modo corretto il telo copriauto è la seguente:

1) Rimuovere la polvere o lo sporco in generale

2) Appoggiare il telo su una superficie pulita e piatta e stenderlo completamente

3) Piegare il telo a metà in senso verticale fino a far combaciare i due lati

4) Piegare il telo a metà in senso orizzontale fino a far combaciare i due lati

5) Ripetere il punto precedente un paio di volte per ridurre la grandezza del telo

6) Schiacciare il telo per appiattirlo e renderlo più compatto

7) Riporre il telo nella sua custodia originaria

Dopo aver eseguito questi semplici passaggi, è necessario verificare che non vi siano strappi o buchi nella custodia, in modo da evitare che entri polvere o termiti.

Nel caso in cui non si disponga della custodia, l’alternativa potrebbe essere quella di usare un copritelo “artigianale”, composto da una pellicola protettiva o nylon,  a seconda del materiale del telo e a seconda del posto in cui sarà collocato il telo (al chiuso e quindi al riparo o all’aperto) e anche in questo caso verificare che non vi siano buchi o strappi.

Un altro accorgimento, prima ancora di seguire la procedura indicata, è quello di non piegare subito il telo se è stato appena tolto dalla vettura, per evitare che la parte interna entri in contatto con la parte esterna permettendo così il passaggio dello sporco.

Piegare correttamente un telo è importante perchè permette di garantire una durata maggiore in condizioni ottimali, ma altrettanto importante è il fatto di scegliere un telo di buona fattura e principalmente che sia resistente. Questo divertente video ti mostra come piegarlo in maniera corretta. C’è da ridere, ma il risultato è ciò che conta!